Capoposto

Un brindisi di qualità, morbido e rotondo.

Le uve, raccolte da vitigni di Negroamaro 100%, fermentano in acciaio a temperatura controllata, dando vita ad un vino dal profumo intenso e persistente, con evidenti note di frutti di bosco. Il sapore morbido e rotondo del Capoposto, dotato di una fitta trama di tannini nobili, lo rende perfetto per accompagnare carni rosse, o piatti della cucina di mare molto sapidi e grassi.

9,45

DENOMINAZIONE:
IGP Puglia Rosso

VITIGNI:
Negroamaro 100%

ZONA DI PRODUZIONE:
Masseria Celentano, San Severo,
Puglia settentrionale

ETÀ DEL VIGNETO:
impianto del 2002

TERRENO:
calcareo con tessitura franco argillosa

RESA PER ETTARO:
80/90 q.li da 5.600 piante per ettaro

VINIFICAZIONE:
Raccolta manuale selettiva in cassette, diraspatura molto delicata per lasciare completamente intatti gli acini, macerazione e fermentazione in acciaio a temperatura controllata per circa 20gg con periodica sommersione del cappello, 2 rimontaggi al giorno con separazione dei vinaccioli, ripetuti delestage, pressatura soffice.

Dopo la fermentazione malolattica nel mese di Novembre, l’affinamento avviene in vasche di cemento per almeno 6/8 mesi e successivamente in bottiglia per un periodo non inferiore a 6 mesi.

BOTTIGLIE PRODOTTE:
13 / 15.000

ALCOOL: 13% / 13,50%

ABBINAMENTO:
Carni rosse o piatti della cucina di mare molto sapidi e grassi.