Ricaccio

Colore rosso rubino mediamente carico con riflessi violacei.
Profumo con suadenti note di frutti a bacca rossa, gradevole e armonico. Sapore tipico, equilibrato e rotondo, di ottima struttura e dolcemente tannico.

4,50

DENOMINAZIONE:
DOP Rosso Puglia

VITIGNI:
Nero di Troia

ZONA DI PRODUZIONE:
In agro di Lucera, Foggia

SISTEMA DI ALLEVAMENTO:
Spalliera – Cordone speronato sesto d’impianto 2,00 mt x 0,83
pari a 5.600 piante per ettaro, resa per ceppo 2,5 Kg.
Corrispondente a circa 130/140 q.li/uva per ettaro.

VENDEMMIA:
La vendemmia avviene a piena maturazione nella seconda decade di ottobre mediante selezione e raccolta meccanica.

VINIFICAZIONE:
La fermentazione alcolica avviene in vasi vinari di acciaio inox a temperatura controllata, favorendo il prolungato contatto delle bucce con il mosto. La fermentazione malolattica si svolge nel mese di novembre subito dopo la fermentazione alcolica. L’affinamento del vino avviene dapprima in vasi vinari di acciaio inox, poi per almeno tre mesi in vasche di cemento ed in seguito in bottiglia per un periodo minimo di tre mesi.